Per chi assume un lavoratore disabile a tempo indeterminato, o trasforma un contratto da tempo determinato a indeterminato, è disponibile un bonus che può arrivare fino al 70% della retribuzione mensile e che si ottiene a conguaglio dei contributi da versare all’Inps. Questo vale però soltanto per i lavoratori disabili che abbiano una riduzione della […] Leggi tutto →