Con la legge di Bilancio 2018 lo sgravio per l’assunzione di giovani diventa una sorta di “portafoglio personale” del lavoratore. Una delle maggiori novità è rappresentata infatti dalla possibilità, se si interrompe il rapporto di lavoro, di trasferire le mensilità non utilizzate (in tutto il bonus copre il 50% dei contributi per tre anni) a […] Leggi tutto →